CyberCube: i broker hanno in mano le chiavi per la crescita delle assicurazioni cyber

da Giuseppe
0 commento

Il report mette in evidenza diverse sfide che il mercato deve affrontare nella fase di crescente diffusione di coperture cyber, a partire dalla veloce evoluzione della terminologia e dalla percezione errata che il cyber rappresenti solo una parte dell’intera sfera del rischio.

CyberCube ritiene che molte società di brokeraggio hanno dimostrato come i broker siano in grado di aggiungere un nuovo e più alto livello al servizio di valore prestato ai propri clienti. 

“Il rischio cyber rappresenta un’opportunità unica per i broker di consolidarsi ulteriormente come consulenti di fiducia, aiutando le aziende a superare le complessità di questo rischio e assicurarlo con successo”, ha dichiarato John Anderson, Client Services Manager di CyberCube. “Sposando la loro comprensione del cyber risk assicurabile con le loro relazioni commerciali e tenuto conto della competenza tecnica nella formulazione del wording di polizza, i broker possono cogliere questa opportunità facendo crescere il mercato cyber, ritagliando per se stessi un ruolo indispensabile”.

Secondo CyberCube i broker sono i professionisti che meglio di altri possono aiutare i clienti a capire come l’esposizione al rischio delle più diverse categorie siano associate a perdite assicurabile e quali siano le misure migliori da adottare per mitigare e trasferire l’esposizione a tali rischi.

Facendo leva sulle relazioni con le compagnie assicurative, i broker possono anche fornire soluzioni innovative allo scopo di affrontare al meglio sia i rischi cyber esistenti sia quelli emergenti.




Fonte

Related Articles

Lascia un Commento