La BCE aumenterà la potenza di fuoco? L’attesa di nuove misure schiaccia i tassi

da Giuseppe
0 commento

(Teleborsa) – I fari del mercato sono tutti puntati sull’ultima riunione dell’anno della BCE, in calendario domani giovedì 10 dicembre, che potrebbe mettere in campo nuove armi a supporto dell’economia europea.

Gli addetti ai lavori, infatti, si attendono un ampliamento della potenza di fuoco del Quantitative Easing (QE) e della sua durata.

L’attesa di nuovi interventi da parte della banca di Francoforte guidata da Christine Lagarde sta schiacciando i tassi di tutti i titoli sovrani. Per la prima volta il rendimento dei BTP quinquennali ha chiuso la seduta offrendo un rendimento negativo pari al -0,003%. Record anche per il BTP decennale, i cui rendimenti hanno toccato il minimo storico dello 0,58%.

Negativi anche i decennali del Portogallo. Per la prima volta nella storia il rendimento dei Pigs è sceso sotto lo zero: -0,006%.




Fonte

Related Articles

Lascia un Commento