Auto usate, a novembre -5% di passaggi di proprietà

da Giuseppe
0 commento

Le auto usate portano in negativo il bilancio dei passaggi di proprietà: a novembre invece crescono radiazioni e rottamazioni auto

Le auto usate manifestano il primo vero segnale di instabilità per l’emergenza Coronavirus. Dopo mesi di trend positivi i passaggi di proprietà sono diminuiti del -5% rispetto a novembre dell’anno scorso.  È quanto emerge dal bollettino ACI-Trend sui dati del Pubblico registro Automobilistico. A novembre 2020 ogni 100 nuove immatricolazioni sono state vendute 169 auto usate con una media di 187 passaggi di proprietà nei primi undici mesi dell’anno.


PASSAGGI DI PROPRIETA’ AUTO USATE 

Dopo 5 mesi di costante crescita i passaggi di proprietà di auto usate, al netto delle minivolture (intestazioni temporanee dei rivenditori), hanno chiuso il bilancio di novembre con una diminuzione del 5%. Dall’elaborazione del Club Automobilistico italiano, il bilancio peggiora in termini di media giornaliera, per la presenza a novembre 2020 di una giornata lavorativa in più: -9,5%. Il rovescio della medaglia vede in vantaggio positivo le moto usate. I passaggi di proprietà di motocicli, al netto delle minivolture, hanno fatto registrare a novembre una crescita mensile del +11,4% (la media giornaliera si riduce a +6,1%). Clicca l’immagine sotto per vederla a tutta larghezza.

AUTO USATE GREEN CONTINUANO A CRESCERE

Il mercato dell’usato nei primi 11 mesi del 2020 resta ancora complessivamente con segno negativo. I cali dei passaggi di proprietà netti salgono al -14,6% per le autovetture, -3,2% per i motocicli e -12,2% per tutti i veicoli. Riguardo alle immatricolazioni, il mese di novembre conferma i trend generali già evidenziati lo scorso mese: in forte contrazione le vendite mensili di auto a benzina (-28,7%) e diesel (-16,9%). In aumento invece le immatricolazioni di auto ibride ed elettriche (+322% elettriche, +309% ibride a benzina e +33,8% ibride a gasolio). Gli stessi trend mensili di crescita si riscontrano per le auto usate con alimentazioni “green”, sia per quanto riguarda i trasferimenti netti sia per le minivolture, ma con quote che restano ancora inferiori o vicine all’1%. Clicca l’immagine sotto per vederla a tutta larghezza.

RADIAZIONI E ROTTAMAZIONI AUTO USATE

Le radiazioni auto sono trainate anche a novembre dalle rottamazioni (+44%). Le radiazioni di autovetture sono aumentate del +22,8% (+16,9% la media giornaliera), portando in parità il tasso unitario di sostituzione a novembre e a 0,90 quello dei primi 11 mesi del 2020. Vuol dire che ogni 100 auto immatricolate ne sono state radiate altre 100. In stallo invece le radiazioni di motocicli, pur registrando una variazione mensile positiva del +4,8%, la media giornaliera è scesa del -0,2%. Nei primi 11 mesi del 2020 le radiazioni complessive diminuiscono del -16% per le auto, del -17,9% per i motocicli e del -16,5% per tutti i veicoli.


Fonte

Related Articles

Lascia un Commento