Intesa Sanpaolo, nasce tavolo di lavoro permanente con Unione Industriali di Varese

da Giuseppe
0 commento

(Teleborsa) – Servirà per il quotidiano confronto su singoli casi di esposizione con la banca e per favorire l’acceso alle risorse a fondo perduto per le imprese del programma Next Generation EU il nuovo tavolo di lavoro permanente aperto da Unione degli Industriali della Provincia di Varese e Intesa Sanpaolo.

L’iniziativa è partita a seguito di un incontro che i vertici lombardi di Intesa Sanpaolo hanno avuto con il Presidente di Univa, Roberto Grassi, e l’Area Finanza dell’Unione Industriali di Varese. L’obiettivo è stato quello di fare il punto della situazione dopo il successo dell’OPAS di Intesa Sanpaolo su UBI Banca.

“La grande sfida che il sistema delle imprese varesine ha di fronte è duplice: da una parte, quella della capitalizzazione, dall’altra quella del mantenimento dei livelli negli affidamenti in essere. Il problema, però, è che oggi le imprese, messe a dura prova dall’emergenza economico/sanitaria, non hanno necessariamente a disposizione la liquidità per rafforzarsi sul fronte della finanza ordinaria e del capitale – ha affermato Roberto Grassi – Da qui l’importanza dell’apertura di un tavolo con Intesa Sanpaolo, attraverso il quale poterci confrontare con reciproco interesse sull’evoluzione del mercato bancario a livello locale“.

“Sin dall’inizio della pandemia per sostenere la liquidità abbiamo attivato una serie di misure per affiancare il mondo delle imprese, stanziando 50 miliardi di nuovo credito a disposizione del Paese, sia con iniziative specifiche sia attraverso le misure del Governo. Abbiamo erogato alle aziende lombarde (escluse quelle della provincia di Milano e Monza Brianza) finanziamenti a medio-lungo termine, compresi gli interventi per il Covid-19, pari a circa 4 miliardi di euro – ha commentato Tito Nocentini, direttore regionale Lombardia di Intesa Sanpaolo – La solidità del Gruppo Intesa Sanpaolo rappresenta un fattore chiave per la crescita sostenibile e inclusiva nei territori in cui opera e l’integrazione in atto con UBI Banca porterà importanti sinergie a beneficio del Paese e in particolare dei territori lombardi”.

(Foto: © 123RF)




Fonte

Related Articles

Lascia un Commento