la top15 dei modelli più schilometrati

da Giuseppe
0 commento

Le auto usate con chilometri scalati non fanno eccezione di Brand o prezzo: ecco i modelli più schilometrati in Europa

Le auto usate con km scalati sono un florido business in tutto il mondo e nonostante l’impegno dei Costruttori, non sempre è facile capire se un’auto è “schilometrata”. Nessuna auto si può considerare realmente immune dal trucco dei chilometri scalati poiché tutto dipende dal profitto fraudolento che si vuole ricavare ringiovanendo il veicolo. Un’interessante indagine però ci aiuta a rivelarvi quali sono i modelli più schilometrati e quindi le auto più frequentemente oggetto di manomissione del contachilometri.


AUTO USATE CON KM SCALATI: COME EVITARLE

L’indagine è a cura di un portale che traccia la cronologia chilometrica delle auto usate. Su questo motore di ricerca basta inserire sul portale la targa o il VIN di un’auto immatricolata almeno una volta e a pagamento, conoscere quasi tutto di quell’auto. Ad esempio si può conoscere la cronologia dei tagliandi, eventuali furti, la cronologia dei km e tante altre info. Ovviamente potrete sapere solo tutto ciò che è passato per registri e database ufficiali. Ma se l’auto è stata manutenuta dal meccanico sotto casa, è più difficile che si possa risalire alla sua storia completa dopo i due anni di garanzia. Ad ogni modo molte informazioni si possono sapere anche indagando in autonomia. Ad esempio il proprio assicuratore può dirvi se l’auto ha subito incidenti e l’entità dei danni (sempre che sia stata fatta denuncia alle Compagnie). Oppure tramite lo storico della Revisione risalire ai km delle ultime revisioni auto e con la visura della targa sapere chi l’ha tenuta. Qui invece trovate la Guida all’acquisto dell’auto usata con i controlli da fare.

LA TOP15 DEI MODELLI PIÙ SCHILOMETRATI

Tornando invece all’indagine sulle auto usate con più km scalati, le auto diesel restano le vittime perfette per la manomissione dei conta km. Il motivo è semplice: le vetture diesel sono fatte per percorrere più chilometri, di conseguenza per i rivenditori truffaldini è più facile acquistare a prezzi bassi auto premium molto sfruttate. In base poi allo stato di usura più evidente di interni e carrozzeria, il ringiovanimento del contachilometri permette di vendere al prezzo di mercato più alto veicoli che hanno percorso in realtà anche oltre 300 mila km.  Ma ne mostrano sul contachilometri la metà o anche meno e la sicurezza di questi veicoli è una grossa incognita. La classifica del noto portale di tracciamento dei km difatti conferma un paradigma ormai noto da tempo. Le auto tedesche sono in cima ai modelli più “schilometrai” in base all’anno di immatricolazione. Clicca l’immagine sotto per vederla a tutta larghezza.

AUTO USATE CON CHILOMETRI SCALATI BENZINA E DIESEL

Secondo l’indagine, le auto che più frequentemente sono soggette alla manomissione dei km, vendute nell’Europa occidentale con destinazione Est Europa sono selezionate in base all’alimentazione. Più è grande e pesante l’auto minore è il rischio che un particolare modello a benzina sia schilometrato rispetto alla motorizzazione diesel. Le Mercedes Classe E, le Volkswagen Touareg o le Skoda Superb a benzina ad esempio sarebbero quasi sempre genuine. Al contrario dei modelli diesel, tra quelli oggetto dell’indagine, che notoriamente conservano un valore commerciale residuo più a lungo e quindi perfette per essere schilometrate. Clicca l’immagine sotto per vederla a tutta larghezza.


Fonte

Related Articles

Lascia un Commento