dal 2021 altri 10 Brand avranno auto con fari a led di serie

da Giuseppe
0 commento

Le auto con fari a led di serie o con funzioni avanzate prevengono gli incidenti stradali, ma molti Brand offrono ancora fari con lampadine alogene standard

Le auto con fari a led al posto delle lampadine alogene sono un trend che i Costruttori auto stanno seguendo su pressing dei crash test indipendenti. Solo le auto con i fari a led di serie o più efficienti infatti possono ambire al migliore punteggio nelle valutazioni IIHS, che equivale a ricevere le 5 stelle Euro NCAP. Ecco cosa è cambiato negli ultimi anni, e quali sono i modelli auto con fari a led 2021.


LE AUTO CON FARI A LED E IL TOP SAFETY PICK+

La sicurezza di guida passa anche per la visibilità, ma prima dei test fari IIHS, l’attenzione dei Costruttori auto non era così accesa per le auto con fari a led di serie. Tant’è che nel 2016, quando è stato introdotto il test di efficienza luminosa, solo 2 modelli sui 95 testati hanno ottenuto un buon risultato nel test fari. Da quel momento il pressing dell’IIHS (Insurance Institute for Highway Safety) ha stimolato le Case auto a migliorare i sistemi di illuminazione, anche in sostituzione delle lampade auto alogene e dei fari xeno. Circa la metà di tutti gli incidenti mortali negli USA si verificano al buio e oltre il 25% su strade non illuminate, secondo IIHS. Ma nonostante questo, i modelli auto in commercio hanno da sempre fari auto con un’efficienza molto limitata o variabile. Ecco perché solo le auto con un buon risultato anche nel test fari (e nella dotazione di sistemi ADAS), possono ambire al premio più alto il “Top Safety Pick+”.

AUTO CON FARI A LED O PIU’ SICURI: SOLO 8 NEL 2020 LI HANNO DI SERIE

“I fari di qualità proteggono dagli incidenti notturni e da altri incidenti in condizioni di scarsa illuminazione”, spiega David Harkey presidente IIHS. “Ma anche quando i produttori offrivano buoni fari, troppo spesso erano costosi o difficili da avere”. Dal 1 gennaio 2021 però altri 10 brand doteranno le auto con fari a led standard o optional e con funzioni avanzate in risposta ai test IIHS deludenti nel 2020. Su 185 auto testate, 85 hanno mostrato buone performance nei test fari, ma solo 8 avevano fari a led o di buona qualità di serie. Nel 2021 10 brand elimineranno i fari standard alogeni meno efficienti dalla dotazione di serie o introdurranno miglioramenti dei fari. Guarda il video qui sotto che spiega molto di più sui test fari IIHS. Clicca sull’immagine sotto al video per vederla a tutta larghezza.

AUTO CON FARI A LED DI SERIE O OPTIONAL

Il riconoscimento Top Safety Pick+ dell’IIHS per le auto più sicure non impone ai Costruttori di vendere auto con fari a led di serie. La valutazione infatti si basa esclusivamente sull’efficienza e la sicurezza reale dei fari nelle condizioni di guida più svariate. Il salto tecnologico dai fari auto standard con lampadine alogene alle auto con fari a led è stato una naturale evoluzione. Un po’ come è successo con gli airbag multistadio, i pretensionatori delle cinture di sicurezza, la terza linea di carico sul frontale delle auto e tante altre innovazioni, senza le quali oggi un’auto difficilmente andrebbe oltre le zero stelle ai crash test. Anche questa è un’importante valutazione da fare se state per acquistare un’auto nuova o a km 0. In ogni caso, meglio investire sempre prima su optional per la sicurezza e il comfort rispetto alle personalizzazioni estetiche che non aggiungono miglioramenti utili.


Fonte

Related Articles

Lascia un Commento