BCE, sarà l’olandese Elderson il vicepresidente del Consiglio di vigilanza

da Giuseppe
0 commento

(Teleborsa) – Sarà l’olandese Frank Elderson il vicepresidente del Consiglio di vigilanza della BCE, organo presieduto dall’italiano Andrea Enria. Oggi il Consiglio direttivo della Banca centrale europea ha infatti deciso di proporre la nomina di Elderson, entrato da pochi giorni nel Comitato esecutivo, a vicepresidente della Vigilanza sulle banche.

Secondo quanto riporta un comunicato, la BCE ha informato della sua decisione la presidente della Commissione affari economici e monetari del parlamento UE, l’italiana Irene Tinagli, così come il presidente di turno dell’Ecofin, il ministro delle finanze tedesco Olaf Scholz.

Le regole sulla vigilanza bancaria della BCE prevedono infatti che la nomina debba ricevere un parere favorevole vincolante del Parlamento europeo. Elderson, entrato nel board BCE il 15 dicembre in sostituzione del lussemburghese Yves Mersch, dovrà quindi prossimamente comparire in audizione alla Commissione affari economici e monetari del Parlamento UE.




Fonte

Related Articles

Lascia un Commento