illimity Bank, assemblea delibera aumento capitale per HYPE

da Giuseppe
0 commento

(Teleborsa) – L’Assemblea straordinaria di illimity Bank ha approvato all’unanimità dei presenti l’aumento di capitale a servizio degli accordi con il Gruppo Sella relativi alla creazione di una Joint Venture in HYPE.

La Joint Venture, annunciata lo scorso 22 settembre, rappresenta la prima operazione di consolidamento industriale nel mercato italiano dell’Open banking, nuovo ambito di espansione e di sviluppo dei servizi finanziari digitali. HYPE, che già conta 1,3 milioni di clienti, punta a oltre 3 milioni di clienti al 2025 grazie alle sinergie tecnologiche, commerciali e manageriali generate dall’integrazione nella società del ramo di azienda di Open banking che illimity era in procinto di lanciare sullo stesso segmento di
mercato. L’integrazione delle due piattaforme genererà valore rilevante per tutti gli stakeholder con un obiettivo di utile netto di HYPE pari a 3,5 milioni di euro nel 2023 e 17 milioni nel 2025 e un impatto positivo sul risultato netto di illimity già nel 2021, in crescita a circa 10 milioni di euro nel 2023 e circa 20 milioni di euro nel 2025.

Nel dettaglio, l’operazione di aumento di capitale prevede un aumento del capitale a pagamento da 44,6 milioni di euro mediante
emissione di 5.358.114 azioni ordinarie illimity, da liberarsi in natura mediante conferimento delle partecipazioni rappresentanti il 37,66% del capitale sociale di HYPE e l’eventuale emissione di ulteriori 1.034.170 azioni ordinarie illimity, prive di valore nominale, a titolo di earn-out al raggiungimento da parte di HYPE di obiettivi di performance relativi all’esercizio chiuso al 31 dicembre 2023 e di ulteriori 1.063.717 azioni ordinarie illimity, a titolo di earn-out al raggiungimento da parte di HYPE di obiettivi di performance relativi all’esercizio chiuso al 31 dicembre 2024. E’ previsto poi un aumento del capitale a pagamento di 16,5 milioni di euro mediante emissione di 1.984.488 azioni ordinarie illimity, da liberarsi in denaro e riservato a Banca Sella Holding.




Fonte

Related Articles

Lascia un Commento