Borse caute sui timori di inflazione negli USA, continua il rally dell’oro nero

da Giuseppe
0 commento

Borse in calo

Continuano i timori, dopo i recenti dati positivi macro USA, sul’inflazione, che potrebbe portare la FED e ridimensionare la politica monetaria. Questo ha spinto gli investitori a ricorrere a posizioni di copertura sui listini, con il dollaro che torna ad apprezzarsi.

In  Europa, le varianti COVID preoccupano ancora, arrivando anche in Italia.

Intanto, ieri Draghi ha ottenuto la fiducia del Senato, annunciando il suo  programma di riforme, con al centro la lotta alla pandemia, la riforma fiscale e la riforma del mercato del lavoro.

Continua il congelamento della produzione, che dovrebbe proseguire almeno fino a Marzo, ma nulla esclude che si possa andare oltre.

Di seguito la video analisi dell’SBT Indicator:

Responsabilità: Salve, l’ultimo articolo il titolo è errato, quello esatto è: “Powell frena i mercati, cosa accade oggi”




Fonte

Related Articles

Lascia un Commento