Biden, le tasse e il futuro dei Mercati Finanziari

da Giuseppe
0 commento

Ieri i mercati sono crollati. Tutti sorpresi da un possibile aumento delle Capital Gain Tax che potrebbe arrivare al 43.4%. In pratica, se hai un investimento in borsa e vendi, c’è il rischio che la tua tassazione arrivi al 43.4%. Questo è ovvio che vale per gli americani. Non capiamo perché tutti siano così sorpresi da questa notizia. Quando si emette debito ci sono diversi modi per poterlo ripagare:

1. Il più stupido, quello di emettere altro debito per ripagare debito
2. Tramite l’inflazione che riduce il valore del debito
3. Estendendo il tenore del debito continuamente e aspettando che l’inflazione faccia il suo lavoro
4. Svalutando la moneta, che è quello che sta succedendo negli States
5. Infine tramite le tasse.

Non si può emettere debito per oltre i $3 triliardi, e poter credere che la nostra vita finanziaria resti la stessa. Per questo motivo, con il tempo vedremo la continuazione del debasement. Le tasse continueranno ad aumentare. Non si scapperà da questo processo. Anche paesi che hanno tassazioni basse o inesistenti dovranno cambiare. Dovranno cambiare perché gli americani vorranno tassare qualsiasi centesimo in giro per il mondo, di americani o aziende americane. Per questo, pensateci, e aggiustate i vostri portafogli di conseguenza.

Qui avete un grafico che mostra la tassazione individuale contro il deficit/surplus US. Seguite la linea rossa. L’aumento delle tasse è un evento naturale.

La paura dell’aumento delle tasse sul capital gain ha quindi spostato i mercati. Il mercato è ancora dalla parte dei bulls se riesce a restare sopra i $4100. Tenete sott’occhio questo livello.

Martedì prossimo Alphabet (NASDAQ:) o Google (GOOG) riporterà le trimestrali. Google ha più che raddoppiato il suo valore dall’inizio della pandemia. Il primo trade fatto su Google era attorno agli 800$ e c’è chi pensava che fosse già sopravvalutata a quei livelli. Google ha un business diversificato e questo ha permesso questa crescita anche in un periodo di crisi. Il grafico mostra come ad ogni pullback il titolo sia sempre riuscito a raggiungere nuovi massimi! Stay Tuned sugli utili di martedì.

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.




Fonte

Related Articles

Lascia un Commento