Settimana ricca di appuntamenti macro: cosa osservare ?

da Giuseppe
0 commento

Lo paneuropeo è sceso dello 0,5% a metà mattinata, con il settore auto che ha perso l’1,9% a guidare le perdite. Bene invece il settore risorse di base in guadagno dello 0,8%.

Le azioni dell’Asia-Pacifico hanno scambiato in modo contrastato, con l’indice di Hong Kong in forte calo insieme ai mercati della Cina continentale. La pressione normativa e un inizio aspro di un vertice tra Cina e Stati Uniti hanno spinto al ribasso i titoli tecnologici della regione.

Negli Stati Uniti, i futures sulle azioni statunitensi sono scesi nei primi scambi pre-mercato lunedì in vista di un’enorme settimana di dati trimestrali in particolare per i titoli tecnologici. Gli investitori stanno anche aspettando la riunione del Federal Open Market Committee per cogliere possibili suggerimenti su quando la banca centrale potrebbe iniziare a ridurre il suo programma di stimolo.

In Europa, la stagione degli utili ha calamitato l’attenzione degli operatori, con Michelin (PA:), Faurecia, Ryanair (LON:) e Philips e non solo che hanno pubblicato i dati. Ryanair ha riportato una perdita di 273 milioni di euro per il secondo trimestre e ha avvertito che potrebbe finire l’anno fiscale “a metà tra una piccola perdita e il pareggio” poiché le restrizioni di Covid-19 persistono.

Credit Suisse ha concordato un accordo extragiudiziale con l’ex capo della gestione patrimoniale Iqbal Khan per lo scandalo di spionaggio che ha portato alle dimissioni dell’ex CEO Tidjane Thiam. Gli investitori continuano a monitorare l’aumento dei casi di Covid-19 in tutto il continente guidato dalla variante delta altamente trasmissibile, che ha portato diversi paesi a reimpostare le restrizioni sociali.

Sul fronte dei dati, il sentiment delle imprese tedesche è sceso inaspettatamente a luglio, secondo il sondaggio mensile dell’Ifo Institute, poiché i vincoli della catena di approvvigionamento e l’aumento delle infezioni da Covid-19 hanno smorzato il recente ottimismo. L’indice del clima economico è sceso a 100,8 dal 101,7 rivisto di giugno, mancando una proiezione di 102,1 da un sondaggio di analisti Reuters.

In termini di movimento del prezzo delle singole azioni, la società di investimenti tecnologici Prosus è scivolata del 9,6% sulla scia delle nuove misure cinesi contro i social media e il gigante dei giochi Tencent.

 




Fonte

Related Articles

Lascia un Commento