Rallenta la corsa di Wti e Gas. Attenzione al recupero dei listini

da Giuseppe
0 commento

Lo Stoxx 600 paneuropeo è in guadagno dello 0,8% nei primi scambi odierni, con il settore auto in salita dell’1,6% a guidare i riazli. Tutti i settori sono stati scambiati in territorio positivo ad eccezione del petrolio e del gas, che sono scesi dell’1,3%.

Mercoledì, un sentiment negativo aveva caratterizzato le negoziazioni del mercato europeo, con i rendimenti dei titoli del Tesoro statunitensi in aumento, con le preoccupazioni per l’inflazione a pesare sui mercati globali.

Ottobre è stato un mese prevedibilmente volatile, guidato dall’incertezza sulla politica fiscale e monetaria degli Stati Uniti e sui vincoli della catena di approvvigionamento, anche se i dati economici suggeriscono che l’economia ha già iniziato a uscire dalla crisi estiva guidata dalla Variante Delta, secondo Chris Hussey di Goldman Sachs (NYSE:). I mercati potrebbero anche procedere con leggerezza verso la stagione degli utili del terzo trimestre, che inizierà la prossima settimana.

Gas naturale

I futures del gas hanno subito un brusco arresto mercoledì dopo che il presidente russo Vladimir Putin ha affermato che il suo paese è pronto a stabilizzare l’impennata dei prezzi globali dell’energia che minacciano di frenare l’attività industriale e aumentare drasticamente l’inflazione.
I prezzi del gas naturale nel Regno Unito e in Europa sono aumentati all’inizio della giornata per essere scambiati a quasi 10 volte il loro livello dall’inizio dell’anno. Ma i prezzi hanno bruscamente invertito la rotta ore dopo, quando Putin ha lasciato intendere che l’esportatore della Russia, Gazprom, potrebbe aumentare le forniture per aiutare l’Europa a evitare una crisi energetica in piena regola.

“Pensiamo a un possibile aumento dell’offerta sul mercato, solo che dobbiamo farlo con attenzione. Mettiti d’accordo con Gazprom e parlane”, ha detto Putin. “Questa mania speculativa non ci serve a nulla”.

 

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.




Fonte

Related Articles

Lascia un Commento