Telecom: Nuova offerta in arrivo. EUR/USD: il rimbalzo non andrà lontano

da Giuseppe
0 commento

Clicca su “SEGUI” in alto per ricevere una notifica ogni volta che pubblico un nuovo articolo.

Wall Street ha iniziato ieri il 2022 con un record, la seconda seduta dell’anno inizia con alcuni indici indirizzati verso nuovi massimi della storia. Ma rispetto a ieri cambiano le lepri, oggi sono le società legate al ciclo economico ed alle riaperture. +0,8%. L’ (SP500) è sulla parità. Tornano indietro i titoli del () -1,4% 

Salgono le azioni e scendono le obbligazioni, ma l’aumento dei tassi di interesse per ora non disturba le borse nel loro complesso, soffrono solo i tech. Per altre ragioni, legate al miglioramento del contesto sanitario, scendono le azioni delle società del mondo pharma.
L’indice ISM manifatturiero di dicembre è leggermente inferiore alle stime: 58,7 vs 61,1.

Le borse dell’Europa toccano i massimi di lungo periodo o di sempre. di Milano (FTSEMIB) +0,8%, sui massimi dal febbraio 2008. EuroStoxx 50 (ESTOXX50) +0,8%. Stoxx 600 +0,8%, massimo storico. di Francoforte (DAX) +0,8%.

Titoli e strumenti caldi:

Carnival (LON:) +3%, Norwegian Cruise +2%: Salgono le società dei viaggi ed agli spostamenti. In generale si mette in evidenza tutto quello legato al tema della riapertura.

Moderna Inc (NASDAQ:) (MRNA) -3%. Nel 2021, la società ha consegnato 800 milioni di dosi di vaccino anti covid e ha generato più di 17 miliardi di dollari di cassa. Lo ha riferito la società in una lettera indirizzata agli azionisti. L’azione ieri ha perso il 7%, nel mese di dicembre il 27,9%, dopo aver guadagnato il 110% nell’ultimo anno. 

Telecom Italia (MI:) (TIT.MI) +2,4%. Il Messaggero scrive che il fondo KKR starebbe lavorando ad un ritocco dell’offerta a 0,80 euro, in forte miglioramento da 0,50 euro. La lettera con la presentazione ufficiale dell’offerta dovrebbe arrivare nel giro di qualche settimana a Tim. Il fondo avrebbe 
ricevuto il supporto di Unicredit (MI:) ed Intesa Sanpaolo (MI:).

BlackBerry (NYSE:) (BB). Il giudice ha rigettato la richiesta della società di archiviare la causa, intentata 8 anni fa da alcuni investitori, e riguardante l’accusa di aver fornito dati inesatti sulla redditività del suo smartphone. 

a 1,128, in assestamento dal -0,6% di ieri. Sono possibili nuovi minimi di periodo nei prossimi mesi.

: in rialzo dell’1%, a 77 dollari il barile. Il cartello allargato dei Paesi produttori Opec+ ha confermato la politica di un aumento di 400mila barili al giorno anche per il mese di febbraio, come atteso. Secondo quanto riportato dalle agenzie internazionali al termine della riunione, prosegue quindi la strategia di aumento graduale della produzione, dopo il taglio record di 10 milioni di barili al giorno durante la pandemia e con il recupero progressivo della produzione e delle economie. L’Opec+ ha detto di considerare gli effetti della variante Omicron meno devastanti delle precedenti ondate pandemiche.

: Torna sul prezzo del gas in Europa, +30% a 87 euro Megawattora. Nella condotta che porta il gas russo dal Mare di Barents all’Europa, il flusso è da Ovest a Est per il quindicesimo giorno consecutivo. per il Gas naturale Americano, che abbiamo qui su investing, la situazione è diversa.
Negli Stati Uniti le temperature medie di gennaio previste sono sopra la media. Non è una buona notizia. 

Alibaba (NYSE:)(BABA): Il vicepresidente di Berkshire Hathaway (NYSE:) Charlie Munger ha aumentato la sua partecipazione personale nel gigante cinese di Internet Alibaba (NYSE: BABA ), acquistando altre 300.000 azioni.

Il commento di Antonio Ferlito, Analista di Ferlito consulting: “Riguardo le società dei viaggi, il rialzo era prevedibile e sicuramente se non ci saranno nuove notizie in merito a possibili nuove varianti, il settore continuerà a salire. Ho in portafoglio un’ottima azione del settore. Per le società dei vaccini, nei precedenti interventi dissi che le azioni del settore avevano un prezzo troppo alto. Il trend è negativo adesso e continuerà soprattutto con la fine della emergenza pandemica. Su Blackberry sono molto pessimista, un -50% in pochi mesi è possibile. Riguardo Telecom (MI:) il nuovo piano mi convince, alzo il Valore equo su Telecom a 0.50. Petrolio e Gas, sono molto interessanti. Sul gas attenderei almeno Febbraio per un eventuale operazione rialzista. il clima in questo momento è ribassista per il gas. Infine ottima notizia per Alibaba, si avvicina il momento del mio acquisto. Riguardo , la FED nel 2022 sarà più restrittiva rispetto al BCE, mi aspetto quindi un EUR/USD a quota 1.12 a breve”.

Commenta sotto l’articolo per ottenere un parere personale di Antonio Ferlito su uno strumento.


Fonte

Related Articles

Lascia un Commento