NFT report 1Q 2022: la bolla è già esplosa?

da Giuseppe
0 commento

Sono stati quasi 8 miliardi di USD i volumi scambiati in NFT (qualified) nel primo trimestre del 2022 in calo del 4,60% rispetto ai volumi del 2021. Questo è il dato più importante evidenziato nel report sul primo trimestre 2022 redatto dalla società di ricerca NonFungible.com specializzata nell’analisi del mercato degli NFT su blockchain , Flow e Ronin (NONFUNGIBLE.COM)
Un calo sottolineato anche dal rallentamento molto marcato del volume delle vendite (-49,96% rispetto al 2021) e del numero degli acquirenti (-30%) e dei venditori (-15,61%) ma del numero dei wallet (-25,34%) così come è diminuita la redditività (-3,38%) e sono aumentate le vendite in perdita (+49,44%).
Cresce invece il prezzo medio di acquisto (da 587 a 1.057 USD) e il numero dei Smart Contracts attivi andando a sottolineare come non dovremmo essere davanti ad un crollo del mercato e la fine di una bolla speculativa ma probabilmente un assestamento qualitativo.
Il report sottolinea anche altri aspetti come il minor interesse da parte del grande pubblico verso questa tipologia di asset evidenziato anche dal crollo del numero delle richieste sul motore di ricerca Google (NASDAQ:) a seguito della guerra in Ucraina.
 
Per la prima volta, alcuni segmenti mostrano un saldo negativo: i token legati al mondo del gioco mostrano una perdita totale di quasi $ 50 milioni sul segmento, il che lo rende il segmento meno redditizio del settore dal punto di vista commerciale.
Gli NFT sono saliti alla ribalta grazie alla vendita dell’NFT associato all’opera d’arte dell’artista Beeple (Mike Winkelmann) intitolata “Everydays: the first 5000 day, venduta da Christies New York per 63,9 milioni di dollari nel marzo 2021, ma in realta gli NFT su opere d’arte rappresentano solo una piccola parte delle transazioni complessive, la parte più importante ( è abbinata nei cosiddetti “collectibles”, oggetti da collezione, che sono molto più avanti rispetto all’arte o ai metaversi.
 
Questo mercato ha subito una rapida evoluzione negli ultimi due anni. Dal punto di vista del numero di clienti attivi nel 2019 c’erano circa 1.370 buyer attivi su queste piattaforme (mercato primario e secondario) e 865 venditori attivi.
Alla fine del 2021, il numero di acquirenti e venditori si era ampliato a 130.696 soggetti tra gli acquirenti di NFT legati all’arte, di cui il 64% che erano attivi nelle vendite primarie e 76% attivo sia nel mercato primario che nel secondario, e 84.182 venditori di NFT d’arte, di cui il 43% che erano attivi nelle vendite primarie, e l’86% attivo sia nel primario che nel secondario.

Proprio a dimostrazione della esiguità del mercato legato all’arte va evidenziato come queste cifre sono notevolmente più alte sul mercato dei collectibles dove attualmente sono 484.226 gli acquirenti di NFT da collezione e 199.381 i venditori.
Prezzi di ingresso accessibili e valori di rivendita in crescita visto l’interesse e la moda del momento, insieme ad una commerciabilità istantanea tramite I contratti SMART sono state le condizioni che hanno contribuito a costruire un mercato di rivendita in forte espansione, con gli speculatori che commerciano all’interno e all’esterno dagli NFT a un ritmo molto più rapido di quanto sarebbe mai stato possibile nel tradizionale mercato secondario dell’arte.

Nel 2020, la maggior parte delle NFT artistici erano legati alle vendite primarie, che rappresentavano per il 75% dei valori totali e la maggior parte delle transazioni (79%). Nel 2021, il mercato è cambiato radicalmente, con il valore molto più focalizzato sulle rivendite che hanno rappresentato il 73% del valore del trading di NFT legati all’arte nel 2021, mentre le vendite primarie sono diminuite al 27%.
Ciò è completamente diverso rispetto al segmento dei collectibles in cui le vendite dominano il valore dal 2019 al 2021 con una quota media del 79% dei valori totali.
I dati sono stati ripresi ed analizzati anche nel report redatto da Clare McAndrew di Art Economics che verrà presentato prossima settimana ad Art Basel 2022 (The Art Market 2022) (www.arbasel.com)

NFT google ranking

Fonte

Related Articles

Lascia un Commento